Come potrai immaginare, questo progetto ha dei costi, quindi puoi sostenerci economicamente con un bonifico alle coordinate che trovi qui di seguito. Ti garantiamo che i tuoi soldi verranno spesi solo per la crescita del progetto, per i costi tecnici e per la realizzazione di approfondimenti sempre più interessanti:

  • IBAN IT73P0548412500CC0561000940
  • Banca Civibank
  • Intestato a Meridiano 13

Puoi anche destinare il tuo 5x1000 a Meridiano 13 APS, inserendo il nostro codice fiscale nella tua dichiarazione dei redditi: 91102180931.

Prudenza sì, panico no – Tgr EstOvest

L’Ucraina, stretta tra la minaccia russa e l’allarmismo occidentale, tenta di sopravvivere economicamente alla crisi interna. La nostra Claudia Bettiol, corrispondente per Osservatorio Balcani e Caucaso da Kyiv – ma rimasta bloccata in Italia a causa dell’escalation del conflitto russo-ucraino – ricorda come la guerra sia in realtà presente già da otto anni nei territori orientali ucraini e spiega come il fronte oligarchico giochi un ruolo fondamentale nelle politiche interne del paese.

Servizio di Andrea Oskar Rossini

Esplorare l’Est per capire l’Ovest

Tgr EstOvest è una rubrica del telegiornale regionale Rai sui Balcani e sull’Europa dell’Est. La finalità della trasmissione è quella di studiare i cambiamenti avvenuti nell’Est Europa successivamente alla caduta della cortina di ferro e confrontarla con la realtà occidentale.

Condividi questa risorsa!
Immagine predefinita
Claudia Bettiol

Traduttrice e redattrice, è giornalista-corrispondente da Kyiv per Osservatorio Balcani e Caucaso. L'anno di scambio con AFS-Intercultura ad Astrachan’, alle foci del Volga, l’ha portata a studiare slavistica all’Università di Udine e a Tartu e ad occuparsi poi di est, in particolare di Russia e Ucraina, dove vive dal 2017.